Compagnia dell’Invidia e del Teatro Ebbro

È poesia, è teatro, è follia, è il gioco letterario di travestimenti e contraffazioni. È tutte queste cose insieme il lavoro della “Compagnia dell’Invidia & Compagnia del Teatro Ebbro”. Da sempre impegnati nella sperimentazione dei linguaggi teatrali da alcuni anni collaborano con la “Mine-Haha Production” e realizzano alcuni spettacoli unici nel loro genere come “Killing”, “COLORI – Settimo Archetipo Panico” e “Labyrinth”. “Ogni vero sentimento è intraducibile. Esprimerlo significa tradirlo.” In questo modo Cornelius Mine-Haha, Karl Hetmann e Hidalla definiscono il loro lavoro.