Giacomo Sandron

(Venezia 1979) Negli ultimi anni ha partecipato a numerose letture pubbliche, performance, poetry slam, iniziative culturali, festival. Suoi racconti e poesie sono presenti in raccolte e riviste sia su carta che sul web. Ha all’attivo un paio di plaquette: Triestitudine, autoprodotta nel 2007, e Cossa vustu che te diga, pubblicata nell’estate 2010 dall’Associazione Culturale Culturaglobale e ristampata nel 2012. È autore, assieme all’architetto Mauro Gentile, della trilogia di libri oggetto Germinal. Nel 2012 si è aggiudicato il premio TeglioPoesia per la poesia in dialetto.