03 Gen

Festival Ottobre in Poesia 2010

IV Edizione Festival Internazionale di Sassari

Ideazione e direzione artistica: Leonardo Omar Onida
Patrocinio e supporto:
COMUNE DI SASSARI – ASSESSORATO ALLE POLITICHE CULTURALI
Patrocinio Speciale: PRESIENZA DELLA REPUBBLICA – MINISTERO DEI BENI CULTURALI – MINISTRO GIOVENTU –– PROVINCIA DI SASSARI – REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA – COMUNE DI TISSI – FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA DI SASSARI
Organizzazione: Associazione POP
Con la collaborazione di: Messaggerie Sarde

Programma

Festival Ottobre in Poesia 2010Venerdi 8
10:30 – Cortile Palazzo Ducale

INAUGURAZIONE FESTIVAL: Il Canto del Poeta
Con il mini concerto poetico a cura del duo Arcoama, Tiziana Musumeci e Massimo Scanu, con Contrabbasso e Violoncello, in collaborazione con l’associazione AdC ORCHESTRA FILARMONICA DELLA SARDEGNA
Ha fatto salire alta la voce della Poesia il grande Beppe Costa, che nella Sala di Palazzo Ducale ha letto il manifesto dei POETI D’OTTOBRE.

11:00 – Sala Consiliare Palazzo Ducale

PREMIAZIONE CONCORSO CITTA’ DI SASSARI “L’ISOLA DEI VERSI” III EDIZIONE
Saluti del Sindaco Gianfranco Ganau e dell’Assessore alla Cultura Dolores Lai, presente l’assessore alla cultura del comune di Tissi Lucia Farci.
Presenzieranno i poeti vincitori: Angelo Rizzi, Maria Grazia Calandrone, Vincenzo Cossu, Jolanda Pettinaro.
Giuria del premio: Hernan Loyola, Giuseppe Serpillo, Marco Manotta, Aldo Maria Morace, Antonio Fiori, Luigia Polo, Antonio Strinna, Gianfranco Chironi.
Affollatissima la sala consiliare soprattutto di studenti del Canopoleno e delle Magistrali, coordinati dalle insegnanti Annamaria Canneddu e Mariella Masoni.
I ragazzi sono stati infatti impegnati attivamente nella valutazione dei libri finalisti per la sezione Edito, consegnando al vincitore il premio speciale giuria scuole.

13:00 – Aperitivo nel cortile di Palazzo Ducale

18:00 – La Frumentaria

LABORATORIO POETICO ADULTI
Tristan Tzara e le poesie dadàiste
Un laboratorio creativo che attraverso la condivisione poetica renderà i partecipanti
autentici protagonisti di un esperimento dadaista.
A cura di ARTEANDO
Di e con: Adriana Chessa e Peppino Anfossi
Laboratorio gratuito: per info e iscrizioni: 079/230028 (Messaggerie Sarde)

18:00 – Ex’Ma (Tissi)

I POETI DALLO SPAZIO
Con: Marieaelisa Giocondo, Fabio Barcellandi, Andrea Garbin, Beppe Costa
Accompagnamento musicale di: Salvatore Delogu e interventi di carlo Valle.
Un gruppo di poeti-performers tra i più attivi della rete, nato sotto l’ala protettiva
del grande poeta Beppe Costa.
Proporranno un reading poetico a voci alterne, caratterizzato da ritmo, intensità e
capacità evocativa.
Interazione con la proloco di Tissi e scambio poetico con lettura di poesie di una poetessa di Tissi.

19:30 – Vecchio Mulino (Via Frigaglia)

A CENA COL POETA
Incontro con il grande poeta irlandese DESMOND EGAN
Dialogando con Giuseppe Serpillo
A seguire cena poetico/musicale (15,00€)
Per info e prenotazioni: 079/4920324 – 339/3407008
Musical’Verso – Concerto al Mulino, con: Simone Sassu (piano),
Lorenzo Sabbatini (basso), Andrea Lubinu (batteria), Rita Casiddu (voce).
Un evento che ha visto il locale stracolmo, con prenotazioni arrivate anche poco prima dell’inizio di serata.

Sabato 9

11:00 – Biblioteca Comunale – Via Dante, 3 (Tissi)

LABORATORIO POETICO BAMBINI (5 – 11 anni)
Dadà e le lettere magiche
Smontiamo le parole – colla, colori e l’alfabeto tutto matto.
A cura di ARTEANDO
Di e con: Adriana Chessa e Peppino Anfossi
Laboratorio gratuito: per info e iscrizioni: comune di Tissi
079-3888000 (Lucia Farci)

09:00 – Aula Magna delle Magistrali

Incontro degli studenti con i poeti Carlos Sanchez e Gabriel Impaglione per un suggestivo momento dal titolo :”A cosa serve la poesia?”
A fine incontro tutti si sono spostati alla Facoltà di Lettere e Filosofia.

11:00 – Anfiteatro Facoltà di Lettere e Filosofia

“LE NUVOLE, L’AGLIO, LA RIVOLUZIONE”
La Poesia tra quotidianità e cambiamento.
Incontro con CARLOS SANCHEZ e GABRIEL IMPAGLIONE
Moderatori: Gianfranco Chironi e Antonio Fiori
Spunti poetici dal libro “La poesia, le nuvole e l’aglio” di SANCHEZ e i versi
“argentini” di IMPAGLIONE.
Voce poetica: Venere Rosati
In caso di mal tempo l’incontro si terrà nell’aula magna della Facoltà.

18:00 – La Frumentaria

LABORATORIO POETICO BAMBINI (5 – 11 anni)
Dadà e le lettere magiche
Smontiamo le parole – colla, colori e l’alfabeto tutto matto.
A cura di ARTEANDO
Di e con: Adriana Chessa e Peppino Anfossi
Laboratorio gratuito: per info e iscrizioni: 079/230028 (Messaggerie Sarde)

19:00 – Centro Storico e dintorni

L’ARMATA DEI VERSI: Il Tragitto irreVERSIbile
Un’opera d’arte fatta di persone.
Un esercito pacifico invaderà le vie del centro storico con la Poesia in movimento,
una delle prerogative esclusive del Festival introdotte fin dalla prima edizione come
performance ad alto impatto visivo ed emotivo.
Letture poetiche casuali
Progetto artistico: Leonardo Omar Onida
Con il contributo di Leonardo Boscani e la preziosa collaborazione
degli artisti del Movimento EX Q
Costumi e installazioni: Adriana Fiori – Coordinamento: Alessia Foddai
Percorso: EX Q – GIARDINI – VIA TORRE TONDA – VIA B.SASSARI – L.GO CAVALLOTTI – P.ZZA CASTELLO
P.ZZA D’ITALIA – CORSO – TEATRO CIVICO
Di alto valore simbolico la lettura corale di una poesia di Sandor Petofi, letta all’unisono da 40 attori, componenti dell’Armata dei Versi, vestiti come samurai con armature fatte di parole, carta e poesia.

21:00 – Teatro Civico

ARRABAL MUNDU
Panico per il III millennio
Incontro con FERNANDO ARRABAL
Il grande maestro delle avanguardie, leggenda vivente, fondatore del movimento Panico
sarà sul palco del teatro Civico accompagnato dalla Poesia.
Improvvisazioni PANiche – proiezioni di estratti del film “Viva la Muerte !”
Con gli interventi panici di Rachele Falchi, le letture di Alessandro Galli e Fabio Barcellandi.

Domenica 10
10:30 – Parco di Monserrato

POESIA DEGLI ELEMENTI: Terra-Aria-Fuoco-Acqua
Mostra di quadri “parlanti” – di DANIELA BLACONA’
Improvvisazioni poetiche con:
FERNANDO ARRABAL, I POETI DALLO SPAZIO e decine di artisti.
Itinerario artistico e poetico che permetterà di immergersi nella magia di un luogo
suggestivo.
Il protagonista sarai tu, circondato dalla natura, dai versi, dalla musica.

21:00 – Teatro Civico

Gran Final
AH.. LA GUERRE …
Pastiche poetico-teatrale sull’opera di FERNANDO ARRABAL
Contenente “La Scampagnata” (Ed. PellicanoLibri)
Progetto artistico e teatrale: Leonardo Onida e Associazione POP
A cura della Compagnia delle Arti – Teatro di Prosa
Con: Alessandro Galli, Stefano Cossu, Valeria Alzari,……
Regia adattamento teatrale: Luca Losito.
Ingresso: 10,00€ (in omaggio un prezioso libro dei poeti de “L’Isola dei Versi”)

03 Gen

Festival Ottobre in Poesia 2009

Programma 2009

PATROCINATO DA: Presidenza della Repubblica Italiana, Comune di Sassari, Ministero dei Beni ed Attività Culturali, Regione Sardegna, Ministero Gioventù, Provincia di Sassari, Facoltà di Lettere e Filosofia

Festival Ottobre in Poesia 200916 MATTINO – Anfiteatro Facoltà di Lettere e Filosofia
11:00 – 13:00
Dalla KIRGHISIA al BALLO DEGLI INVISIBILI (i due libri capolavoro dell’artista)
Incontro con SILVANO AGOSTI Introduce ALDO MARIA MORACE Dialogando con LEONARDO OMAR ONIDA e LUCA LOSITO

16 POMERIGGIO – EX’MA (TISSI)
17:00 – 22:00
POETESSE DAL MONDO
Sardegna, Marocco, Iran: Incontro con ASMA GHERIB, ELNAZ REZAEI GHALECHI
Curatrice TIZIANA MARRANCI (Messaggerie Sarde)

Coordinamento Mariella Masoni
Intervento di LUCIA COCCO, Sindaco di Tissi

Un dibattito che si propone come apertura, al di là delle celebrazioni di maniera, in cui le voci di Donne artiste nel mondo risuoneranno alte in una “periferia” che diviene “centro” di culture. Perché le periferie non esistono e la Poesia è sempre Centro di qualcosa

16 NOTTE – TEATRO CIVICO
21:00 – 21:30 Perform’Art : Con CHIARA DAINO
21:30 – 23:30 DALL’IMPOTENZA ALLA CREATIVITA’ – Seminario Di e Con SILVANO AGOSTI
Un percorso utile a tutti in un contesto sociale come il contemporaneo, che sembra ispirarsi alla negazione dell’essere umano
SI PUO’ PARTECIPARE AL SEMINARIO IN DUE MODI:

– PORTANDO CON SE UN FIORE NON COMPRATO
– VERSANDO UNA QUOTA di 1000,00 € !!

17 MATTINO -Cortile Palazzo Ducale
11:00 – 13:30 PREMIAZIONE CONCORSO Internazionale Città di Sassari “L’Isola dei Versi”

Giuria: Aldo Maria Morace (Preside Facoltà di Lettere e Filosofia – Sassari), Marco Manotta, Giuseppe Serpillo (Università di Sassari), Luigia Polo (docente di lingua inglese), Hernán Loyola (Ex Docente di Letteratura Ispano Americana, Università di Sassari/Universidad de Santiago de Chile), Giovanni Nuscis, Antonio Fiori, Antonio Strinna (poeti e scrittori), Gianfranco Chironi (Ass. culturale Verba Manent).

Musiche : SALVATORE DELOGU (chitarra)

Presenzieranno decine di poeti, vincitori e segnalati, da più parti del mondo.
Presenzieranno il Sindaco di Sassari GIANFRANCO GANAU e l’assessore alla cultura ANGELA MAMELI.
In caso di maltempo la premiazione di terrà nella Sala Consiliare di Palazzo Ducale.

Letture di Carlo Valle – Valeria Alzari – Chiara Daino.

17 POMERIGGIO – Centro Storico e dintorni
16:30 – 24:00 POESIA IN MOVIMENTO

La Combriccola dei Versi (studenti del Liceo Azuni e dell’Istituto Alberghiero interpreti della “Poesia in movimento” che distribuiranno pergamene con Poesie a tutti i passanti)
Coordinamento: DONATELLA SECHI, BEPPE COSTA, ANTONINO CONTILIANO, FEDERICA VANDENBROELE
Poeti per le strade del centro storico

17:30 – 24:00 PIAZZA AZUNI E LARGO CAVALLOTTI

POESIE METROPOLITANE – PIOVONO VERSI Con: GABRIEL IMPAGLIONE, GIOVANNA MULAS (accompagnamento di NATALE MURRU)

In caso di maltempo la manifestazione si terrà nella Sala Conferenze delle Messaggerie Sarde

17 NOTTE – Teatro Civico
21:00 – 24:00 POESIA IN MUSICA
“Anche ora che la Luna ..”

Di e con BEPPE COSTA – Musiche di GIOVANNI RENZO
Al pianoforte il maestro SIMONE SASSU
Interventi di CARLO VALLE
Ingresso gratuito

18 MATTINO PARCO DI MONSERRATO
11:30 – 14:00 Aperitivo in Poesia con Assaggi: dalle magie del vino Fittiloghe di Mamoiada ai salumi multietnici della GENUINA di Ploaghe
LA POESIA PER LA NATURA

Chiusura del Festival con ospiti d’eccezione

Reading su Femispheres Di e con ANNAMARIA CROWE SERRANO
Installazioni: ADRIANA FIORI – (ESPOSIZIONE QUADRI DELLA GIOVANE ARTISTA SASSARESE)

03 Gen

Festival Ottobre in Poesia 2008

OTTOBREinPOESIA 2008

artisti protagonisti di Ottobre in Poesia 2008
Agnese Manni – Antonello Unida – Luisella Pisottu – Verba Manent – Mariella Masoni – Alessio Gloriani – Antonella Chessa – Roberto Polo – NASODOBLE – Mario Pischedda – Nevio Gambula – Erika Segres – Luca Noce – Toti Semprini – Barbara Iantorno – Valeria Alzari – Erika Pirodda – Tiziana Marranci – Luca Losito – Marco Manotta

 

PROGRAMMA

Festival Ottobre in Poesia 2008SABATO 18
MATTINO
Poesia in Facoltà
10:30 ANFITEATRO GIARDINI LETTERE E FILOSOFIA

Premiazione Concorso Internazionale di Poesia Città di Sassari “L’isola dei Versi”.
Intervengono Aldo Maria Morace (Preside facoltà di Lettere e Filosofia) – Marco Manotta (Università
di Sassari) – Giuseppe Serpillo (Università di Sassari) – Hernan Loyola (Docente Letteratura Ispano
Americana) – Giovanni Nuscis (poeta) – Antonio Fiori (poeta) – Antonio Strinna (poeta e scrittore)
– Presentazione antologia e Aperitivo / Improvvisazione
Cornice e sfondo poetico: opere di LUCA NOCE (Disamistade II)

POMERIGGIO
Poesia in movimento: a cura dei FattidiVersi

16:30
CENTRO STORICO /PIAZZA AZUNI / GIARDINI PUBBLICI / CASA DELLO STUDENTE
MONTE ROSELLO: Poesia contro il degrado

40 lettori/attori, invaderanno le strade con le loro mini-performance caratterizzate dal “Neutro teatrale”- utilizzo della maschera bianca per letture in coreografia e distribuzione pergamene.

17:45 MESSAGGERIE SARDE: tutti convergono in libreria per letture poetiche d’Ottobre
30 minuti di letture.
sconto 20% su tutti i libri di POESIA.
Incontro con il cantautore Max Tosi

SERA/NOTTE

Poesia e Music’arte
18:30 GOVERNO PROVVISORIO
Presentazione / performance del e sul Libro di MARIO PISCHEDDA : Spampoetry
Presenti: l’Autore, l’editore GALLIZIO, l’attore NEVIO GAMBULA e l’artista spagnola MARIELA VICTORIA DE MARCHI MOYANO

21:00 Piazza Santa Caterina: NASODOBLE in concerto

DOMENICA 19
MATTINO
La Poesia nel Vino: Degustazioni poetiche
11:00 – PARCO DI MONSERRATO

Itinerario eno – gastronomico dentro le meraviglie del gusto e dei versi – la magia del Vino Fittiloghe di Mamoiada e dell’OvinSard di Thiesi.
Degustazione vino e formaggi accompagnata dalla lettura di poesie e musica ..
I poeti incontrano la città, accompagnati da piano forte e chitarra – Letture poetiche su Jodorowsky di Antonello Unida e Toti Semprini
Allestimenti : pittura e poesia al femminile – opere di ERIKA RATTI

POMERIGGIO
Poesia d’autore
17:00 – LIBRERIA MESSAGGERIE SARDE

Passioni: Incontri con Poeti per letture d’ottobre (Fiorella Ferruzzi si racconta..)

NOTTE
Teatro e Poesia
21:00 – TEATRO CIVICO

Raccontando in poesia Gardel.
A cura della Compagnia Teatro di Prosa di Sassari: regia e interpretazione: Luca Losito
Coreografie di Tango Argentino a cura di “X Siempre tango”

03 Gen

Festival Ottobre in Poesia 2007

Sassari: 19/10/2007

Da un’ idea di Leonardo Omar Onida
Con il Patrocinio di:
PROVINCIA DI SASSARI
COMUNE DI SASSARI
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SASSARI – FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA.

Direzione artistica: Leonardo Omar Onida.

locandina festival 2007PROGRAMMA DELLA GIORNATA.
L’obbiettivo della manifestazione è quello di diffondere frammenti di Poesia nell’aria, mettendo in “cammino” i versi e le liriche, affinché la fruibilità delle visioni dei poeti e dei loro sguardi sul Mondo, divengano, per un giorno, autentico movimento. Poesia che si fa gambe, andando incontro alla città e a tutti coloro che avranno qualcosa da chiederLe, anche in silenzio, solo con sguardi di curiosità esistenziale o semplice stupore.
Poesia e liriche dall’alba a ben oltre il tramonto.
La Poesia, in questo giorno, riceverà i corpi che si metteranno al suo servizio: corpi di autori, attori, musicisti, interpreti, studiosi che tenteranno di divenire una vera e propria comunità di poetanti, che diano corpo e fisicità alla Musa, ai versi poetici e ai moti dello Spirito di tante “anime errabonde” che nella storia dell’umanità hanno scritto pagine di Vita.
Per Un giorno di Versi.
Ascoltare, Vivere, Assaporare la Città, come Poeti, con i Poeti …

MATTINO: 10:00 – 13:30
Incontro / Dibattito / Conferenza
AULA MAGNA UNIVERSITA’ CENTRALE

LA POESIA AL FEMMINILE

– La Poesia e la Pace: incontro con Giovanna Mulas (2 volte in nomination al Nobel)
– La Poesia e i luoghi interiori: incontro con Lucianna Argentino.
– La Poesia per l’Amore: incontro con Dale Zaccaria.
– Poesia e Vita: Omaggio ad Alda Merini

Coordinerà l’incontro e la presentazione delle autrici Marco Manotta, docente di Letteratura Italiana – Università di Sassari.
Nel luogo dell’incontro faranno da “cornice e sfondo poetico” le opere di Luca Noce.
Nell’occasione verrà anche presentato ufficialmente il 1° concorso Letterario Internazionale Città di Sassari (“L’isola dei Versi”).
Interverranno Giuseppe Serpillo, docente di Letteratura Inglese – Università di Sassari, e l’artista Luca Noce.

POMERIGGIO: 17:30 – 20:00
Poesia in movimento.
CENTRO STORICO E DINTORNI
30 lettori/poeti si muoveranno per le strade del centro storico della città, rappresentando fisicamente la Poesia, leggendo poesie, nei vicoli, nei bar, nei negozi…. In ogni luogo che possa stimolare l’ispirazione del momento e che gli interpreti della “Poesia in movimento” sceglieranno per le loro mini performance.
Saranno accompagnati solo da:
– pergamene che verranno usate come spartiti le cui note suoneranno attraverso la voce, nella declamazione di poesie.
– Uno sgabello che useranno come piedistallo (in stile Speaker’s Corner) per l’attivazione di una lettura partecipe, in modo da coinvolgere chiunque si trovi nelle loro vicinanze.

NOTTE: 21:00 – 23:30
Poesia per le stelle
(La suggestione del Buio)
TEATRO FERROVIARIO
Ingresso gratuito.

Spettacolo polivalente in tre tempi:

– Dei Versi – letteratura come spettacolo: recital in cui poesia, musica e danza si alternano in immagini e letture suggestive, dove la componente della fusione artistica è un elemento determinante. Protagonisti di questo segmento: la poetessa Giovanna Mulas e Gabriel Impaglione, poeta argentino, che leggeranno versi, brani e liriche, alcuni dei quali tradotti simultaneamente dalla Mulas, con l’accompagnamento del chitarrista Natale Murru, le movenze poetiche della danzatrice Franca Pani e il talento del giovanissimo pianista Mauro Alberto Murgia.

La suggestione del Buio: frammento teatrale poetico Tra Benedetti e Pablo Neruda; Il viaggio, l’attesa, le donne, Arianna, Ofelia, Ulisse…. uno degli elementi coreografici di questo segmento sarà la “presenza e fisicità” del Neutro teatrale.
A cura della Compagnia delle Arti di Sassari.

Musica per il cielo: Omaggio ad Alda Merini; un contributo filmato dedicato alla poetessa con immagini e suoni per raccontare il suo mondo.

Importante elemento coreografico saranno le bambole “DONNA-BAMBINA-DONNA” di Carlotta Usai.